Archivio Blog

Rabdofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della magia o delle bacchette magiche.

Rabdofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di essere severamente punito o colpito con un’asta.

Rabdofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di essere severamente criticato.

Rabdofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della magia o delle bacchette magiche.

Radiofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della radiazione o dei raggi X. Esiste un documentario dell’anno 2005 con questo titolo, riferito della catastrofe di Chernobyl. In effetti, la radiofiobia consiste nella paura anormale alla radiazione ionizante, e

Radiofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della radiazione o dei raggi X. Esiste un documentario dell’anno 2005 con questo titolo, riferito della catastrofe di Chernobyl. In effetti, la radiofiobia consiste nella paura anormale alla radiazione ionizante, e

Ranidafobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dele rane. E’ conosciuta anche come batraciofobia. Si tratta di un tipo specifico d zoofobia (paura degli animali). L’origine di questa fobia in genere si rifà a qualche incidente traumatico dell’infanzia

Rectofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del retto o delle malattie rettali. E’ conosciuta anche come proctofobia.

Ripofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della defecazione.

Ritifobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del fatto di avere rughe.