Aerofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di volare in aereo per timore di avere un incidente. Più conosciuta come paura di volare”, questa fobia affetta tantissimo la vita di coloro che dipendono dal volo sia per lavoro sia per questioni familiari. Benché l’aereo sia statisticamente il mezzo di trasporto più sicuro, e benché continuamente le compagnie aeree si sforzino per migliorare la sicurezza e il confort dei loro passeggeri, vi sono molte persone che soffrono una sensazione di insicurezza all’interno dell’aereo, arrivando questa a divenire paura o ansietà, prima o durante il volo.
Esistono diversi gradi di aerofobia. Di fatto, si calcola che solo il 5% dei passeggeri salgono in aereo senza timori di alcun tipo. Normalmente, molte persone sentono una leggera inquietudine salendo in aereo, e questa di solito si dissipa dopo il decollo. Per un altro gruppo, è possibile realizzare i viaggi con alcun aiuto, sia di un accompagnatore o sia previa ingestione di ansiolitici. Infine, vi sono casi di persone la cui fobia impedisce di realizzare in viaggio di questo tipo. Quando hanno necessità di farlo, la fobia inizia a influenzare la loro qualità di vita.
Vi sono diverse strade per cui le persone possono generare una fobia di questo tipo:
– Una persona con una vita normale, senza altri disordini di ansietà o sociali, che presenta all’improvviso una Paura sproporzionata a volare. In questo caso si parla di fobia specifica.
– Una persona che soffre di claustrofobia (si veda),e che sperimenta questo timore nel vedersi confinato nello spazio dell’aereo.
– Vi sono anche persone che patiscono di panico con agorafobia, e ciò che li terrorizza è non poter scendere dall’aereo per trovare sollievo se arrivato il caso.
– Infine, vi sono persone con disordine di ansietà generalizzata, che sempre si preoccupano in maniera smisurata e temono il peggio di ogni situazione.
Allo scopo di aiutare queste persone, esistono determinati corsi in cui insegna a superare questa paura. Uno dei consigli che è solito darsi è conoscere il funzionamento dell’aereo, il motivo dei rumori che si odono –specialmente durante il decollo.

La maggior parte delle persone riescono a superare la loro paura con questo tipo di terapia, e persino possono trovare piacere a volare in aereo una volta superata la loro fobia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*