Brontofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei fulmini e dei tuoni delle tormente.

Le persone che ne soffrono soffriranno anche de si rendano conto del fatto che i tuoni non costituiscono una minaccia verso la loro integrità fisica. Chi patisce di questa fobia sarà allarmato tanto prima quanto durante le tormente. Se si trovano all’aria aperta durante una tormenta elettrica, patiranno i sintomi dell’ansietà, mentre se sono al coperto è possibile che tendano a nascondersi sotto il letto, dietro un divano, negli armadi, ecc.
Durante i mesi estivi, quando sono più frequenti le tormente elettriche, persone con brontofobia si ossessionano guardando le previsioni meteo, e scelgono di restare in casa quando sono annunciate tormente o persino quando iniziano a addensarsi le nuvole in cielo. Dipendendo dal grado della fobia, queste persone sentono timore a misura che avvicinano i mesi estivi. Questo si deve al fatto che sono consci che la loro vita quotidiana sarà interrotta: in alcuni casi estremi è difficile andare la lavoro e continuare con le loro attività solite.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>