Demonofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei demoni. Questa paura persistente agli esseri sovrannaturali si dà in persone che credono che esistono e vagano liberamente per causare danno. Quelli che soffrono di questa fobia si rendono conto che i loro timori sono eccessivi o irrazionali. Tuttavia, diventano ansiosi quando si parla si demoni, quando si avventurano da soli nei boschi o in una casa in penombra, oppure guardando film sulla possessione demoniaca e sull’esorcismo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*