Edonofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di sentire piacere.
Si tratta della più puritana delle fobie. Chi ne soffre tipicamente si sente consapevole per esperimentare piacere ancor quando normalmente possono rendersi conto che non vi è nulla di male nel sentire piacere. La loro colpa di solito di dipende dal fatto che partecipano ad una attività piacevole mentre altri intorno a loro o al mondo in genera sentono solo malattia, pena, difficoltà economiche e altri problemi dolorosi. La loro colpa sorge anche dalla credenza che la vita è meglio viverla in forma ascetica (simile l’idea che enuncia che perché un rimedio sia efficace deve essere amaro).
Il termine edonofobia deriva dal greco “hedone” (piacere, gusto) e “phobos” (paura). Altre parole derivate da “hedone” includono “edonismo” (una filosofia che enfatizza il piacere come l’obiettivo massimo della vita) e “edonista” (un cercatore d piacere).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*