Macrofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di attendere durante un tempo prolungato.
Questa fobia non è stata ancora studiata in profondità. Tuttavia, si pensa che le persone che patiscono di questo disordine tendono a essere ansiose e insicure. E’ probabile che in qualche momento delle loro vite abbiano patito qualche evento in cui si sono sentiti completamente devastati dall’impotenza, un evento che ha superato la loro capacità di controllo e si siano sentiti osservatori passivi del medesimo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*