Archivio Blog

Opiofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del medico di prescrivere ai suoi pazienti medicamenti indicati contro il dolore. Si dice che un medico soffre di opiofobia quando rifiuta di far ricette o sumministrare medicamenti derivati dall’oppio (oppiacei),

Optofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di aprire gli occhi.

Ornitofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli uccelli. Si tratta di una fobia più specifica nel quadro della zoofobia (paura degli animali). Coloro che patiscono di questa fobia sentono una indebita ansietà sul fatto di trovare o

Ortofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della proprietà.

Osmofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di odorare o degli odori. E’ conosciuta anche come osfresiofobia. Per maggiore informazione si veda olfactofobia.

Ostraconofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei frutti di mare.