Archivio Blog

Penterafobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della suocera.

Phallofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di avere un’erezione del pene.

Pharmacofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di prendere medicine.

Phasmofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei fantasmi. E’ conosciuta anche come spettrofobia.

Phengofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della luce del giorno o dello splendore del sole.

Philemafobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei baci. E’ conosciuta anche come philematofobia.

Philofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del amore, di innamorarsi o di essere innamorato. Si tratta di una condizione che affligge profondamente la vita di chi ne soffre, dovuto al fatto che i philofobici soffrono molto per

Phobofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle fobie. Si tratta di una delle paure irrazionali più curiose, chi patisce teme la paura in se stessa. Per ciò si conosce la phobofobia come “Paura della Paura”. Gli phobofobici

Piretofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della febbre. E’ conosciuta anche come febrifobia, fibrifobia o fibriofobia. In genere, coloro che sentono questa fobia, che causa molta angoscia e ansia, sono i genitori dinanzi la febbre di un

Pirofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del fuoco. E’ conosciuta anche come arsonfobia. Coloro che patiscono di questa fobia temono il fuoco così come tutto quello che si relaziona con le alte temperature. Non è una fobia