Archivio Blog

Socerafobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei propri suoceri. Come tutte le altre fobie, questa è una paura irrazionale creata dalla mente, che si manifesta in diversi modi. Alcuni la vivono come un’ossessione, presente in ogni momento

Sociofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della società o della gente in generale. Vedere Fobia Sociale.

Sofofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di imparare.

Somnifobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di dormire. E’ conosciuta anche come ipnofobia. Le persone che patiscono di questo disordine si solito associano lo stato di incoscienza che si raggiunge durante il sogno con al pazzia, o

Soteriofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di dipendere dagli altri.

Spectrofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli spettri o dei fantasmi. Coloro che soffrono di questa fobia esentono un’ansietà indebita persino quando possono rendersi conto che la loro una paura è irrazionale. Possono temere di inoltrarsi nei

Spermatofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del seme o dei germi. E’ conosciuta anche come spermofobia.

Stasifobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di stare in piedi o di camminare. E’ conosciuta anche come stasibasifobia o ambulofobia.

Staurofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle croci o dei crocefissi.

Stenofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle cose o dei luoghi stretti.