Archivio Blog

Tricofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del pelo o dei capelli. E’ conosciuta anche come cateofobia (vedere), hipertricofobia, quetofobia o tricopatofobia.

Tripanofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata delle iniezioni. Vedere belonefobia.

Triquinofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della trichinosi. Si tratta di una delle tante fobie in relazione con il contrarre una malattia (per esempio, tetanofobia, cardiofobia, sidafobia) e che può arrivare a far credere i fobici che

Triscadecafobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del numero 13. Esistono varie versioni rispetto al perché del numero 13. È considerato di cattivo augurio. La credenza è abbastanza antica e vi sono innumerevoli teorie al rispetto, tutte questionate

Tropofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di traslocare o fare cambiamenti Coloro che patiscono di questa fobia temono di cambiare di casa o di fare cambiamenti importanti. Sebbene i traslochi sono per qualsiasi persona sono una fonte

Tuberculofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della tubercolosi. Vedere ptisiofobia.