Teratofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di partorie un bambino deforme, oppure dei mostri o della gente deforme.

Coloro che patiscono di questa fobia temono le persone deformi. Questo disordine solitamentr affetta donne incinte, che temono di partorire una creatura deforme.
La parola teratofobia proviene dal greco “teras” (mostruo) “probos” (paura), per cui il senso letterale è “Paura dei mostri”. La teratologia è lo studio delle malformazioni e un teratogeno è qualsiasi cosa possa causare un difetto dalla nascita.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*