Xirofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata del rasoio da barbiere.

Coloro che patiscono di questa fobia temono di radersi (le donne temono di radersi le gambe o le ascelle) con rasoi da barbiere. Hanno paura di tagliarsi o di farsi male con il filo. Nel caso delle donne che patiscono di questa fobia, possono evitare il contatto con i rasoi facendo ricorso alla ceretta per la depilazione, agli uomini però, in cambio, questa fobia può complicare la loro vita quotidiana.
L’origine di questa fobia di solito si rifà a un incidente nell’infanzia, un taglo profondo o una ferita manipolando rasoi. Questo episodio può essere il risultato traumatico e da allora, la persona associa i rasoi con sentimenti negativi del timore.
Questa fobia è in relazione con la belonefobia, che è la paura agli oggetti taglienti e appuntiti in genere. Può avere anche a che vedere con l’emofobia, che è la paura del sangue.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*