Nudofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata della nudità.
Il termine proviene dal latino “nudus” (nudo) e dal greco “phobos” (Paura). Secondo la psicoanalisi questa fobia è un sintomo del conflitto tra il desiderio dell’individuo di mostrarsi come veramente è e la paura alle conseguenze se lo facesse. E’ conosciuta anche come gimnofobia (vedere).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*