Pnigofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di soffocare e di strozzarsi. E’ conosciuta anche come pnigerofobia.

Coloro che patiscono di questa fobia, temono di strozzarsi o di essere soffocati. Questa fobia include lo strozzarsi con il cibo, come per esempio con una lisca di pesce, o fumando. Una persona con questa paura eviterà i luoghi pieni di fumo o la gente che fuma. Possono anche tentare di evitare di avvolgersi in coperte o piumini pesanti o uscire nei giorni di molta umidità perché possono provocare difficoltà respiratorie. I sintomi includono tremore o incremento della frequenza cardiaca quando si è vicini a qualcosa che può causare che il fobico si strozzi o soffochi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*